Il ritrovamento dell’anima- Liber novus

Colui che non desidera  le cose esteriori raggiunge l'anima. Se  egli non trova l'anima viene vinto dall'orrore del vuoto  ed è guidato dalla paura, che batte il  tempo con frustate sferzanti, mentre egli  si sforza continuamente,  cieco e disperato, nel desiderio  delle le cose cave del mondo. Egli diventa folle per  un desiderio senza fine  e dimentica la via della sua anima, per mai … Leggi tutto Il ritrovamento dell’anima- Liber novus

Congiunzione degli opposti – J. Hillman.

E' un'esperienza abbastanza frequente: ad ogni nuova mossa psichica, immediatamente udiamo le voci dell'Animus che ce ne distrae, spiritualizzando l'esperienza in astrazioni, cavandone fuori il significato, trasferendolo nelle azioni, dogmatizzandolo in principi generali, o usandolo per dimostrare qualcosa. Dove Anima è più viva, lì fa il suo ingresso Animus. Analogamente, quando siamo impegnati nel lavoro … Leggi tutto Congiunzione degli opposti – J. Hillman.