Yeshe Tsogyal descrive se stessa.

Dite alla gente che questa figlia del Tibet, questa detestabile zitella, ora è la Regina dell'essere assoluto e vuoto, Kunzang. Dite loro che questa donna, senza limiti in quanto a inganno e presunzione è riuscita nel suo ultimo inganno ed è andata nel sud-ovest. Dite loro che questa donna passionale, ripetutamente caduta nel suo labirinto … Leggi tutto Yeshe Tsogyal descrive se stessa.

Ecco quello che sei – Shabkar Tsogdruk Rangdrol.

Queste parole Shabkar Tsogdruk Rangdrol (1781 - 1851) rivolgeva a se stesso: Ecco quello che sei: un sacco pieno di onori religiosi e di cibo fornito dai fedeli, un toro che si addormenta come un cadavere un serpente pieno d'odio un uccello pieno di desiderio un maiale pieno di stupidità un leone carico d'orgoglio... Uomo! Se … Leggi tutto Ecco quello che sei – Shabkar Tsogdruk Rangdrol.